Dalla Fondazione Ananian borse di studio per gli studenti della Fondazione ITS Volta

Trieste, 6 settembre 2017

Borse di studio agli studenti più meritevoli per frequentare i corsi post diploma nel settore Biomedicale della Fondazione ITS A. Volta per le Nuove Tecnologie della Vita di Trieste. A metterle a disposizione è la Fondazione Filantropica Ananian, da sempre impegnata a sostenere i giovani negli studi superiori, universitari e nella formazione culturale.

La collaborazione tra le due Fondazioni si è rinnovata oggi con la sigla di un accordo in AREA Science Park, che rafforza l’intesa già avviata lo scorso anno con l’erogazione da parte della Fondazione Ananian di sette borse a studenti dell’edizione 2016/2017 dei corsi ITS. Il nuovo biennio dell’ITS A. Volta, in partenza a fine ottobre, propone una formazione specifica legata alle strategie di Industria 4.0, che va dallo sviluppo di APP ai sistemi di realtà aumentata, realtà virtuale, modellazione e stampa 3D, a soluzioni di IoHT (Internet of Health Things) per il biomedicale. Si tratta di competenze che hanno l’obiettivo di potenziare le sinergie tra i settori della ricerca, della formazione e dell'impresa.

Le preiscrizioni ai corsi sono aperte fino al 15 settembre sul sito www.itsvolta.it. I percorsi post-diploma della durata di due anni formano Tecnici Superiori per la gestione e la manutenzione di apparecchiature biomediche e di software per l’informatica biomedica. A conclusione viene rilasciato un diploma riconosciuto dal MIUR di valenza internazionale. 

“Coltiviamo una particolare attenzione verso il mondo della formazione dei giovani e lo sviluppo delle loro  competenze professionali e personali, come dimostrano le oltre cento borse che abbiamo erogato a sostegno di diversi percorsi di studio nell’anno 2016/2017 –spiega il presidente della Fondazione Ananian Giovanni Damiani. L’accordo di oggi ufficializza una cooperazione già in atto per il conseguimento di ideali comuni”. “Per noi è molto importante avere vicino una realtà come la Fondazione Ananian –sottolinea il presidente della Fondazione ITS Volta Alberto Steindler– che ci aiuta nell’obiettivo di formare tecnici del futuro da inserire in aziende ed enti che abbiano una forte necessità di personale qualificato. Le borse di studio andranno a coprire i costi della frequenza ai corsi e degli stage aziendali da svolgere in Friuli Venezia Giulia, in Italia o all’estero”.

 

Documentazione

PDF icon Comunicato stampa (.PDF)